Sabato 13 Febbraio 2016
 
 

HOME PAGE
ASSOCIAZIONE
TESSERAMENTO
ACCOGLIENZA
GIOVANI
ARCHIVIO FOTO
LESBO
TRANS
SPORTELLO DIRITTI
CASA DELLE DIVERSITÀ
RASSEGNA STAMPA

CONTATTACI
divercity
Attività di accoglienza, consulenza psicologica e legale gratuita

Orari sportello:

lunedì: 9 - 14
giovedì: dalle 13 - 18

sportellotrans_small

psico_small

sportellomilksmall

gruppo_giovani

Migra_Antinoo_logo

Freedom

percorsintegrazione

freeIDnw

cittamica

loghetto

Telefono_amico_2
MAR-GIO 9-13 e 15-17

cineforum2012


 

Chi è online
 9 visitatori online
Antinoo Tag Cloud
Lettera aperta ai Senatori campani in occasione del Darwin Day, a difesa dei valori del razionalismo e della laicità

darwindayAi Senatori della Repubblica Italiana
eletti nella circoscrizione Campania

 

AURICCHIO Domenico
COMPAGNONE Giuseppe
D'ANNA Vincenzo
FALANGA Ciro
LANGELLA Pietro
LONGO Eva
CASINI Pier Ferdinando
ESPOSITO Giuseppe
MILO Antonio
CARDIELLO Franco
DE SIANO Domenico
FASANO Vincenzo
PALMA Nitto Francesco
SIBILIA Cosimo
VILLARI Riccardo
COMPAGNA Luigi
MAURO Giovanni
PEPE Bartolomeo
DE CRISTOFARO Peppe
CIOFFI Andrea
MORONESE Vilma
NUGNES Paola
PUGLIA Sergio
CAPACCHIONE Rosaria
CUOMO Vincenzo
SAGGESE Angelica
SOLLO Pasquale
ZAVOLI Sergio
ROMANO Lucio
AURICCHIO Domenico, COMPAGNONE Giuseppe, D'ANNA Vincenzo, FALANGA Ciro, LANGELLA Pietro, LONGO Eva, CASINI Pier Ferdinando, ESPOSITO Giuseppe, MILO Antonio, CARDIELLO Franco, DE SIANO Domenico, FASANO Vincenzo, PALMA Nitto Francesco, SIBILIA Cosimo, VILLARI Riccardo, COMPAGNA Luigi, MAURO Giovanni, PEPE Bartolomeo, DE CRISTOFARO Peppe, CIOFFI Andrea, MORONESE Vilma, NUGNES Paola, PUGLIA Sergio, CAPACCHIONE Rosaria, CUOMO Vincenzo, SAGGESE Angelica, SOLLO Pasquale, ZAVOLI Sergio, ROMANO Lucio.

 

venerdì 12 febbraio 2016

 

Carissime senatrici e carissimi senatori,

ci rivolgiamo a voi in una data particolarmente significativa per il progresso dell’intera umanità. Infatti, oggi 12 febbraio, si celebra in tutto il mondo il Darwin Day, giornata in cui si ricorda l’importanza dell’impresa scientifica e di valori quali il razionalismo e la laicità.

Ed è proprio il nome di questa laicità e del primato della ragione e delle conquiste dell’intelletto umano, che vogliamo ricordare a tutti voi quanto la nostra stessa storia sia stata nei secoli continuamente riscritta, sotto il potente stimolo della curiosità intellettuale, delle nuove sensibilità e della fame vorace di chi ha voluto comprendere la vita degli uomini in tutti i suoi aspetti, anche i più reconditi e inaccessibili.

D’altronde, soltanto ieri abbiamo appreso la notizia relativa alla rivoluzionaria osservazione delle onde gravitazionali, già ipotizzate da Einstein. Anche in questo frangente, l’Italia si è fatta onore: i nostri scienziati, in collaborazione con colleghi di tutto il mondo, hanno avuto un ruolo centrale nella scoperta. Lo stesso progetto VIRGO, che è funzionale allo studio delle onde gravitazionali, è nato dall’idea dell’italiano Adalberto Giazotto e, del resto, l’Osservatorio Gravitazionale Europeo si trova proprio in Italia, a Cascina, in provincia di Pisa.

Insomma, care senatrici e cari senatori, questa giornata deve farci riflettere sulla profonda necessità di mettere in discussione idee e visioni della vita e del mondo che ci sembravano, fino a ieri, intoccabili e incrollabili. Per migliorare la vita dell’intera umanità, è spesso inevitabile mettere da parte convinzioni e sicurezze dogmatiche, in nome di quell’assoluta indipendenza ed autonomia nei confronti di qualsiasi fede e di qualsiasi confessione religiosa che è pietra angolare del nostro stesso Stato, della nostra stessa comune vocazione alla considerazione e al rispetto delle scelte personali degli individui.

Siamo convinti che questa riflessione non potrà che rafforzare in voi la convinzione che è quanto mai necessario, nel 2016, sostenere senza pregiudizi l’uguaglianza di tutte le cittadine e di tutti i cittadini italiani di fronte al proprio personale progetto di felicità, garantendo loro quella dignità e quella tutela che, oggi il vostro voto, e domani la vostra legge, potranno garantire.

Avete l’onore di essere i rappresentanti delle Istituzioni Democratiche di questo Stato che è uno Stato laico, uno Stato che non può certo consentire ad un un cardinale, fosse anche il Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, di intervenire nella discussione relativa ad un disegno di legge dello Stato, indicando strategie politiche e procedurali. Uno Stato che deve proteggere i propri cittadini dalle ingerenze inaccettabili di Monsignor Bagnasco ma anche dalla violenza inaudita e offensiva dei Gasparri e dei Giovanardi. Uno Stato che vuole proiettarsi in Europa e nel Mondo come modello di inclusione, civiltà e rispetto. E siamo persuasi che voi, carissime Senatrici e carissimi Senatori, saprete cogliere nelle nostre parole la virtuosa congiunzione tra lo slancio critico del mondo laico e il sentimento di solidarietà e fratellanza che è proprio di qualsiasi fede, di qualsiasi etica, di qualsiasi umanesimo non anacronistico.

 

Antonello Sannino
Presidente Arcigay Napoli

Claudio Finelli
Delegato scuola e cultura Arcigay Napoli

 

e-max.it: your social media marketing partner
 
Evento d'arte Arcigay il 14 febbraio per San Valentino a Napoli.

In occasione dell’evento Festa di San Valentino 2016, che si terrà domenica 14 febbraio, il Comitato Arcigay Antinoo di Napoli presenta il suo evento “Amori e Intrighi a Corte”.

Il percorso si terrà presso Villa Pignatelli Cortés, una delle più belle residenze storiche dell’aristocrazia napoletana di epoca borbonica, dove sarà possibile visitare i nuovi ambienti al primo piano, da poco restaurati e aperti al pubblico dopo oltre 50 anni.

Concepita, oggi, come casa-museo, Villa Pignatelli sarà l’occasione per narrare la storia d’amore tra la  Duchessa Rosina, e il Principe Diego Aragona Pignatelli Cortés.

Lo straordinario scenario aristocratico e il giardino storico della Villa saranno infine il momento per raccontare il delicato rapporto, che in quegli anni, legò Lady Hamilton e la Regina Maria Carolina d’Asburgo Lorena, moglie di Ferdinando I Re delle due Sicilie, di cui si leggeranno brani tratti dal carteggio privato delle due donne di corte.

L' Ultima parte della visita riguarderà invece il Museo delle Carrozze, ospitato nelle antiche scuderie e che ospita trentaquattro esemplari di carrozze e calessi di produzione francese, inglese e italiana ma anche con in più numerosi “accessori e capi di abbigliamento, che testimoniano la pregevole qualità raggiunta dagli artigiani napoletani dell’Ottocento.

140216

Numero di partecipanti: max 30 persone.

Contributo organizzativo a persona 10 euro.

Il contributo include il biglietto d' ingresso: al Parco Storico, alla Casa Museo, al Museo delle Carrozze e la Visita Guidata.  

Appuntamento alle ore 10.30 presso l’ingresso di Villa Pignatelli, via Riviera di Chiaia 200. Inizio visita guidata ore 10.45

Info e prenotazioni:

3356795493 - alessia.zorzenon@gmail.com

3288931640 -  gigiove@libero.it

e-max.it: your social media marketing partner
 
Progetto "Nails star's, arte formazione inclusione": sei ragazze transessuali concludono il percorso formativo come estetiste della mano.

Con i complimenti della commissione esaminatrice si è concluso il percorso formativo delle sei ragazze transessuali parte del progetto “Nails star's: arte formazione inclusione”.

Dopo un training formativo sulla cura estetica della mano e del piede durato sei mesi, tutte le ragazze hanno superato al meglio l’esame finale e, tra qualche lacrima di emozione e tensione, hanno mostrato il loro talento agli esaminatori.

diplomatransnails

Grande soddisfazione per l’associazione capofila del progetto Arcigay Napoli Antinoo che si esprime attraverso la sua portavoce per le politiche trans Daniela Falanga:“E’ una grandissima emozione per noi aver reso possibile questa esperienza. Ogni giorno le persone transessuali vivono sulla propria pelle il peso della discriminazione, in particolare nel mondo della formazione e del lavoro ed è con questo tipo di progetti che è possibile abbattere le barriere poste al loro ingresso. L’orgoglio e la gioia visibili sul volto delle ragazze, ci ha pienamente ripagato di tutti gli sforzi che da decenni la comunità trans napoletana ha fatto per raggiungere questo piccolo ma importante obiettivo. Le istituzioni riconoscono finalmente l'importanza di lavorare per la piena inclusione anche dei cittadini e delle cittadine transessuali”

Il progetto, finanziato dal Comune di Napoli per gli interventi dedicati alle pari opportunità, è stato promosso e coordinato da Arcigay Napoli Antinoo. Ha avuto come partner la Scuola di Formazione CISEP Nynphea (che ha seguito con grande professionalità tutto il percorso delle allieve per accompagnarle nel mondo dell’estetica), l’ATN-Associazione Transessuale Napoli (che ha offerto consulenza e supporto alle sei ragazze) e l’Osservatorio lgbt del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università di Napoli Federico II (che si è occupato dell’analisi dei dati e della comunicazione).

L’appuntamento per la restituzione finale dei risultati del progetto è a fine febbraio con un convegno dedicato alle difficoltà che riscontrano le persone lgbt nel mondo del lavoro e a quelle politiche organizzative che invece introdurrebbero nei contesti aziendali le condizioni per una parità sostanziale di tutti i lavoratori.

e-max.it: your social media marketing partner
 
THE PRIDE con Luca Zingaretti: promozione per Soci Arcigay

foto-THE-PRIDE-diretto-e-interpretato-da-Luca-Zingaretti-.03-950x617

Dal 16 al 28 Febbraio sarà in scena al Teatro Bellini

THE PRIDE

diretto e interpretato da Luca Zingaretti

The Pride è un testo enigmatico costruito magnificamente: due storie si svolgono in periodi di tempo lontani, il 1958 e il 2015.

The Pride esplora temi come il destino, l’amore, la fedeltà e il perdono. Pone la grande questione della nostra identità e delle scelte che determinano il nostro io più profondo.

Promozione speciale per i soci Arcigay:

I settore 30.00€, II settore 25.00€, III settore 20.00€ esclusivamente per le repliche di mercoledì, giovedì e venerdì.

Per i gruppi di minimo 15 persone il costo del biglietto è di 20.00€, tutti i giorni per tutti i settori, previa prenotazione e pagamento anticipato.

Per info e prenotazioni rivolgersi a Rosa Di Sarno promozione@teatrobellini.it - 081/5491266

 

e-max.it: your social media marketing partner
 

Arcigay NapoliIl Comitato Provinciale Arcigay Antinoo di Napoli ONLUS, organizzazione di volontariato, iscritta al registro regionale del volontariato, è “nata“ il 22 ottobre 2005, ma Arcigay è attiva a Napoli dal 1984. L'associazione ha fini solidaristici, di volontariato sociale ed opera con l'azione diretta, spontanea, personale e gratuita dei propri aderenti nel settore della tutela dei diritti civili, della prevenzione e recupero dell'emarginazione, della promozione della cultura e di attività ricreative. Si impegna nella promozione dei diritti delle persone gay, lesbiche, transessuali e transgender contribuendo ad accrescere nella società una visione positiva dell'essere omosessuale o transessuale. Come supporto alla comunità LGBT napoletana svolge i seguenti servizi: Sportello Legale, Telefono Amico, supporto- socio-Psicologico, Sportello Salute, Migranti.

Nella nostra sede, aperta alla partecipazione ed al contributo di tutti e tutte le, puoi trovare il Gruppo Giovani, Gruppo Lesbo, Gruppo Trans, Gruppo Genitori. Per qualsiasi informazione Contattaci.
Ricorda che Arcigay Napoli cresce grazie all'aiuto dei volontari, quindi anche col tuo se vorrai.

Per tesserarsi ad Arcigay clicca qui.

 

e-max.it: your social media marketing partner
 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information