Giovedì 29 Settembre 2016
 
 

HOME PAGE
ASSOCIAZIONE
TESSERAMENTO
ACCOGLIENZA
GIOVANI
ARCHIVIO FOTO
LESBO
TRANS
SPORTELLO DIRITTI
CASA DELLE DIVERSITÀ
RASSEGNA STAMPA

CONTATTACI
divercity
Attività di accoglienza, consulenza psicologica e legale gratuita

Orari sportello:

lunedì: 9 - 14
giovedì: dalle 13 - 18


CENTRI DI RIFERIMENTO
Test HIV di IV generazione

1)

Risposta anonima in 24H
Fondazione Pascale
Centro immunotrasfusionale
Laboratorio di virologia
Dott. Arnolfo petruzziello
Via Semmola
Tel. 081- 5903433
Servizio gratuito

2)

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI OSPEDALE COTUGNO
Gruppo C - Ambulatorio
Esterno

Via G. Quagliariello, 54
80131 Napoli
Tel. 081.590.83.25 o
081.590.82.51
Accesso Lun 9:00 - 12:00
Giov 09:00 - 12:00
Gratuito e Anonimo

3)

Centro Test IST

(Infezioni Sessualmente
Trasmissibili) MTS-MST
Azienda Ospedaliera
Universitaria Federico II
Dermatologia Dip.to
di Medicina Clinica - Ed. 10
Via Sergio Pansini 5
80131 Napoli
Tel. 081.746.24.12 o
081.746.23.58
Accesso Lun - Ven 9 -14
Prenotazione telefonica
gratuita e anonima
4)

Linea Regionale AIDS
test anonimo e gratuito

800 019 254

 

sportellotrans_small

psico_small

sportellomilksmall

gruppo_giovani

Migra_Antinoo_logo

Freedom

percorsintegrazione

kju

freeIDnw

cittamica

loghetto

Telefono_amico_2
MAR-GIO 9-13 e 15-17

cineforum2012


ccrnew

 

Chi è online
 17 visitatori online
Antinoo Tag Cloud
Egocentrica - Cartoons !

ego_catoons

It's time to show your inner hero! Egocentrica si fa cartoons!

Musica commercial e revival by dj Alex!

FREE ENTRY!

GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE ORE 22!
MOSTRATE L'EROE O L'EROINA CHE É DENTRO DI VOI!

Be hero! Be proud! Be EGOCENTRICA!

Evento Facebook

e-max.it: your social media marketing partner
 
2 ottobre, Pompei moon, emozioni a tramonto
021016
Domenica 2 ottobre ore 16,30 a "Pompei Moon, Emozioni Al Tramonto", speciale visita guidata con un nuovo e suggestivo percorso. I Colori, le Visioni e i Suoni dell'imbrunire ci mostreranno una città del tutto nuova con panorami mozzafiato e particolari inediti.

Per info e prenotazioni +393288931640 - gigiove@libero.it.
e-max.it: your social media marketing partner
 
È il 24 giugno 2017, la data scelta per il prossimo Mediterranean Pride di Napoli.
mpon
Comunicato Stampa
Napoli, 26.09.2016

È il 24 giugno 2017, la data scelta per il prossimo Mediterranean Pride di Napoli.

Ad annunciarlo sono Arcigay Napoli, Arcigay Campania, Arcilesbica Napoli e il Coordinamento Campania Rainbow all'indomani delle prime importanti unioni civili che si sono celebrate in Campania, unioni che hanno tradotto in diritti certi e concreti quanto la legge Cirinnà ha offerto, dopo anni di lotte, alla comunità Lgbt del Nostro Paese.

Si tratterà di un Pride che attraverserà la città terminando il proprio percorso sulla meravigliosa passeggiata del lungomare liberato. Un Pride che, proprio nei giorni in cui si ricorderanno i mitici Moti di Stonewall, intenderà rilanciare con ancora più forza e convinzione il percorso verso una società sempre più accogliente e scevra da discriminazioni e verso una città sempre più attenta e sensibile alle esigenze turistiche delle persone lesbiche, omosessuali, bisessuali e transessuali.
A tal fine, già a partire dal mese di ottobre avranno luogo una serie di riunioni e assemblee per discutere gli aspetti logistico-organizzativi della manifestazione.

I rappresentanti delle suddette associazioni si dichiarano fiduciosi di avere, come nelle passate edizioni, il sostegno del Comune di Napoli, della Città Metropolitana, della Regione Campania, dei sindacati, dei collettivi cittadini, delle associazioni e degli imprenditori più  sensibili ai temi dell'inclusione e della libertà.

Come sempre, il Mediterranean Pride di Napoli, gettando un ponte culturale e civile tra la città di Napoli e i vari paesi che si affacciano sul Mediterraneo, si inserirà nel sistema Onda Pride che attraverserà la nazione sotto i colori arcobaleno propri della comunità Lgbt.

Arcilesbica Napoli
Arcigay Napoli
Arcigay Campania
Coordinamento Campania Rainbow
e-max.it: your social media marketing partner
 
Prime Unioni civili a Napoli: “stiamo scrivendo un’altra pagina di orgoglio lgbt”

20160919_arcigay_2Grande attesa per la prima unione civile che si celebrerà a Napoli, martedì 20 settembre alle ore 17, presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo.

Infatti il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, celebrerà l’unione civile tra Antonello Sannino, Presidente di Arcigay Napoli e Delegato nazionle di Arcigay per lo Sport, e Danilo Di Leo, ballerino del Teatro san Carlo.

Un’unione importante per diversi motivi. In primis per la data scelta dalla coppia: infatti il 20 settembre ricorre l’anniversario della presa di Roma e della fine dello Stato Pontificio, ed è quindi una data simbolica perché conserva la memoria della fondazione della nazione Italiana e il trionfo del principio laico che garantisce la libera espressione di qualsiasi pensiero e opinione.

Inoltre, Antonello Sannino è il primo dirigente Arcigay d’Italia a unirsi civilmente col proprio compagno, grazie all’introduzione della Legge Cirinnà nel nostro ordinamento.

Infine, vale la pena ricordare che testimoni dell’unione saranno Antonio Amoretti e la moglie. Antonio Amoretti, che è stato partigiano durante le quattro giornate di Napoli ed ha partecipato all’eroica liberazione di Napoli dall’occupazione nazifascista, è oggi il Presidente del Comitato Provinciale dell’A.N.P.I., di cui lo stesso Sannino è membro.

Insomma, con l’unione Sannino-di Leo si inizierà a scrivere un’altra importantissima pagina del nostro orgoglio di militanti, di napoletani e di cittadini laici e amanti della libertà

 

Claudio Finelli
Presidente di Arcigay Campania

e-max.it: your social media marketing partner
 
5x1000 ad Arcigay Napoli

arcigaynapoli_5permille

 

Aiutaci a portare avanti la battaglia per il rispetto delle persone gay , lesbiche e trans. Puoi farlo senza spendere un centesimo in più: è infatti possibile chiedere allo Stato di donare il 5×1000 delle tue tasse ad un’associazione. Per scegliere Arcigay Napoli è sufficiente scrivere il codice fiscale dell’associazione

95076550631

nello spazio predisposto dell’apposita scheda allegata al modello 730, Unico o Cud. Non occorre indicare anche il nome dell’associazione. La scelta rimane quindi riservata.

 

Cos’è il 5×1000?
E’ il 5 per 1000 dell’Ire (Imposta sul reddito, ex Irpef), cioè delle tasse che ciascun contribuente paga in base al proprio reddito personale. Se, ad esempio, tu paghi 1000 euro di Ire in un anno, il tuo 5×1000 è pari a 5 euro. Alcuni (es. liberi professionisti) pagano quest’imposta presentando la dichiarazione dei redditi, tramite i modelli 730 o Unico. Altri (es. i dipendenti) ricevono a casa la comunicazione, tramite modello Cud, dell’avvenuto pagamento sottratto in busta paga. Puoi indicare un’associazione alla quale lo Stato girerà il 5×1000 delle tasse che paghi.
Come faccio a donarlo ad Arcigay Napoli?
Arcigay Napoli è una delle associazioni cui è possibile donare il proprio 5×1000. Per farlo è sufficiente firmare e scrivere il codice fiscale di Arcigay, 95076550631, nel riquadro riservato alle associazioni (il primo in alto a sinistra) dell’apposita scheda. La scheda è allegata ai modelli 730, Unico o Cud. Se non ti viene consegnata, puoi richiederla al tuo datore di lavoro o al tuo ente pensionistico (Inps, ecc.). Se fai il 730 o l’Unico devi presentare la scheda compilata insieme al modello. Se invece non fai la dichiarazione dei redditi e ricevi il modello Cud, devi consegnarla in busta chiusa, entro il 1° agosto, in posta, in banca, o ad altro intermediario abilitato (commercialista, Caf, ecc.).
Ma ci rimetto dei soldi se lo dono?
No. Si tratta infatti del 5×1000 delle tasse che pagheresti comunque. Donarlo ti offre solo una libertà in più. Stabilire personalmente che fine debba fare questa piccola parte delle tue tasse. Se non esprimi alcuna preferenza sulla destinazione il tuo 5×1000 finisce nelle casse dello Stato insieme al resto.
Devo scrivere Arcigay sulla dichiarazione?
No. Il nome dell’associazione non deve essere scritto, né nella dichiarazione dei redditi né nel modello Cud. Bisogna invece scriverne il codice fiscale. Inserendo o facendo inserire dal tuo commercialista o da qualcun altro il codice fiscale 95076550631, il tuo 5×1000 andrà ad Arcigay Napoli. L’associazione non riceverà informazioni personali e relative al reddito dei donatori.
e-max.it: your social media marketing partner
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information