Cultura

futuroremoto2015
Abbattiamo il muro a Futuro Remoto!

Un enorme muro, simbolo delle frontiere e dei confini ancora da abbattere nel mondo, occuperà Piazza del Plebiscito durante #FuturoRemoto dal 16 al 19 ottobre 2015.

Ogni giorno partecipa anche tu alla performance collettiva #abbattiamoilmuro, faremo cadere pezzo dopo pezzo il muro installato in piazza per superare i confini geografici, delle malattie rare,dell’omofobia e della conoscenza.

Abbattiamo il muro @ Futuro Remoto 2015

Abbattiamo il muro dei confini geografici con le comunità migranti di Napoli - venerdì 16 ottobre ore 19.00

Abbattiamo il muro dell’omofobia e delle discriminazioni di genere con i movimenti Lgbt e l’Arcigay - sabato 17 ottobre ore 19.00

Abbattiamo il muro delle barriere architettoniche e delle malattie rare con Tutti a scuola le altre associazioni - domenica 18 ottobre ore 19.00

Abbattiamo il muro della conoscenza, liberiamo i saperi – con gli studenti delle scuole di Napoli e della Campania - lunedì 19 ottobre ore 11.00
VENERDÌ 9 OTTOBRE 2015 ORE 12
Sala Giunta – Palazzo san Giacomo

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA SETTIMA EDIZIONE DI POETE’

NELLA VITA E’ QUESTIONE DI EQUI-LIBRI

Interverranno:

La Delegata del Sindaco alle Pari Opportunità Simona Marino

il Patron della Manifestazione Pietro Fusella

il Direttore Artistico della Manifestazione Claudio Finelli

i rappresentanti di tutte le associazioni coinvolte

autori e attori in cartellone

Coordina Giuseppe Porcelli


Giunto al settimo anno di vita, Poetè conferma la propria vocazione a trasformare la lettura e la scrittura in strumenti di aggregazione e inclusione, “armi” pacifiche e “intelligenti” per scardinare i pregiudizi, i luoghi comuni e la paura dell’altro.

Da ottobre a maggio, un calendario di eventi ad ingresso gratuito, presso il Chiaja Hotel de Charme di Napoli, con autori ed attori che testimonieranno con la propria voce l’urgenza improcrastinabile di una società migliore e più giusta.

091015


f t g