Cultura

Vuccirìa Teatro

IO, MAI NIENTE CON NESSUNO AVEVO FATTO

da giovedì 20 a sabato 22 marzo ore 21.00

domenica 23 marzo ore 18.00

a seguire incontro-dibattito con NPS Italia e Arcigay Napoli

TESSERATI ARCIGAY INGRESSO PROMO A 6 EURO.

Napoli, Teatro Elicantropo

Vico Gerolomini,3

scritto e diretto da Joele Anastasi

interpreti Joele Anastasi, Enrico Sortino, Federica Carruba Toscano

aiuto regia Nicole Calligaris

costumi Giulio Villaggio

foto Dalila Romeo

video Giuseppe Cardaci, Elia Bei, Davide Maria Marrucci

produzione Vuccirìa Teatro

organizzazione e distribuzione RAZMATAZ

ufficio stampa leStaffette

 

Mi chiamo Motta Giovanni ho ventitrè anni e sono siciliano.

Mia madre mi ha avuto che aveva 15 anni e sono cresciuto con lei,

mia zia e mia cugina Rosaria.

Sull’eco del recente successo riscosso a Torino, dove ha registrato il tutto esaurito con lista d’attesa, ritorna a Napoli la compagnia che ha vinto il Bando Stazioni d’Emergenza/V atto/per nuove creatività 2014 di Galleria Toledo: la giovane compagnia siciliana Vuccirìa Teatro sarà in scena al Teatro Elicantropo dal 20 al 23 marzo con lo spettacolo "Io, mai niente con nessuno avevo fatto”, opera prima di Joele Anasatasi, che ne firma anche la regia, anche interprete con Enrico Sortino e Federica Carruba Toscano.

‘Io, mai niente con nessuno avevo fatto’ è la storia di Giovanni, incarnazione dell’ingenuità e della passione allo stato puro, dell’innocenza che supera tutte le barriere della conoscenza e dell’ignoranza: un pezzo unico di anima che dice tutto quello che pensa, che crede a tutto quello che gli viene detto. Giovanni è la forza e il coraggio di chi non riesce a vedere il mondo se non come uno spartito di note da danzare. L’istinto alla vita, alla sopravvivenza. Oltre la malattia. Oltre il male.

E di Rosaria, la cugina che per lui rappresenta tutto: fidanzata e sorella, madre e figlia.E ancora di Giuseppe, amore e amante del protagonista, l’ambiguità e la violenza, ma anche la passione carnale e focosa.Lo scenario è brutale, istintuale, carico di violenza, tinto di colori forti, un contesto in cui l’innocenza di Giovanni sembra annegare, ma al quale invece sopravvive, riscattandosi attraverso i corpi e le anime dilaniate di Rosaria e Giuseppe. Sicilia anni ‘80, omosessualità, malattia, violenza, morte sono lo spunto per raccontare e suscitare emozioni, superando i contesti e le categorie, ma allo stesso tempo focalizzando l’attenzione su tematiche umane e sociali quanto mai presenti e scottanti.

La Compagnia è risultata vincitrice del Roma Fringe Festival 2103 ottenendo il premio come Miglior Spettacolo, Migliore Drammaturgia a Joele Anastasi, Miglior Attore a Enrico Sortino. E’ stata inoltre inserita al NEW YORK FRINGE FESTIVAL in rappresentanza dell’Italia nel prossimo mese di agosto.

Lo spettacolo per il suo impegno a favore della sensibilizzazione e dell'informazione su una tematica sociale importante come AIDS, diversità e tolleranza, è patrocinato da ROMA CAPITALE Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, dalla LILA Catania, (Lega Italiana Lotta contro l’Aids), GAYCS ITALIA, ARCI GAY CATANIA, ARCI GAY NAPOLI, ARCI GAY CAMPANIA, PALERMO PRIDE, STONEWALL, GAY CENTER, ANDOS, DI’GAY PROJECT, CIRCOLO MARIO MIELI.

Promo video

Prossime date

MOLA DI BARI, Teatro Westerhout - 29 marzo 2014

NEW YORK, N.Y. Fringe Festival - agosto 2014

Info e prenotazioni: mob. +39.349.1925942 – T. 081.296640 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biglietti: intero 12 Euro – Ridotto 10 Euro.

elicantropo web13-14

Anteprima Lunedì 03 Marzo

ore 20.30
MODERNISSIMO Via Cisterna dell'Olio, 49/59 80134 Napoli

Il regista Gianni Amelio incontrerà il pubblico del modernissimo. ospiti: Valeria Parrella e Ciro Cascina

INGRESSO 4 EURO PER UNDER 30 E TESSERATI ARCIGAY.
felice-chi-e-diverso-la-locandina

00000000000

Mercoledì 26 Febbraio 2014 alle 00:00 parte la seconda edizione degli Italian Gay Blogger Awards. Il concorso ha l’intento di premiare il lavoro dei blogger e i blog che ogni giorno parlano di temi LGBTQ cercando di sdoganare, in tutte le sue forme, la questione omosessuale nel Paese.

Quest’anno il concorso può contare sul supporto di Arcigay PalermoArcigay SalernoArcigay NapoliI Mondi Diversi No Profit, il programma Radiofonico GayDay2 che hanno accettato di sostenere Italian Gay Blogger Awards 2014 tramite le loro piattaforme.

Il concorso ha una validità di 3 settimane e si concluderà alle 23:59:59 del 12 Marzo 2014. Possono votare tutti accedendo al sito http://igba.altervista.org/. Ogni votante può effettuare una sola votazione, una a categoria, per tutta la durata del concorso.

Ecco le tipologie di premi di quest’anno:

Premi speciali

  • Personaggio gay dell’anno
  • Personaggio gay dell’anno
  • Notizia dell’anno

Categorie

  • IGBA Notizie – Attualità
  • IGBA Notize – Gossip
  • IGBA Cultura – Libri
  • IGBA Cultura – Cinema/TV
  • IGBA Blog personali – Racconti
  • IGBA Arte – Fotografia
  • IGBA Arte – Disegni & cartoni
  • IGBA Moda

La commissione che ha selezionato i blog è composta da (in ordine alfabetico):

  • Febo, blogger
  • Francesco Sansone, blogger e scrittore
  • Guchi Chan, blogger
  • Jimi Paradise, blogger
  • Loran, artista
  • Lord79, blogger
  • Mouse Trip, blogger
  • Mirko Criscolo, blogger
  • Paolino, blogger
  • Rafa, blogger

Ogni membro ha espresso le proprie preferenze senza, però, autocandidarsi. I criteri con cui sono stati scelti i candidati sono i seguenti:

  • L’attività: il lavoro svolto dai blog solo da Maggio 2013 a Febbraio 2014
  • La natura: sono stati presi in considerazione solo i blog
  • Le piattaforme: sono stati considerati tutti i blog e le pagine di Blogspot, Tumblr, WordPress

Per quanto riguarda la categoria Personaggio Gay dell’anno sono state prese in considerazione solo le persone della comunità LGBTQ che con le loro azioni o le loro dichiarazioni hanno aiutato l’omosessualità a essere sdoganata e accettata.

I Premi

Dato che il concorso ha come obiettivo quello di premiare e allo stesso tempo far conoscere i vari blog, i premi sono:

L’Associazione I Mondi Diversi è orgogliosa di poter supportare questa iniziativa per sostenere la creatività e l’impegno di tante persone che con il loro lavoro contribuiscono in maniera determinante ad accrescere il valore della libertà di espressione nel nostro Paese e a tenere viva l’attenzione sui temi e le problematiche dell’universo LGBTQ.

f t g