gay,

  •  
    Pecora Nera
    IV trav Pisciarelli 28 - Agnano - Napoli

    Venerdì 28 e Sabato 29 dicembre
     
    ore 20.30

          UN GRANDE RITORNO!

    GENNARO COSMO PARLATO
                  
    in concerto

  •  

    Giovedì 23 gennaio 2020


    ore 18.30

                             

    Chiaja Hotel de Charme

    Via Chiaia 216 - Napoli

  •  
     
    Giovedì 25 ottobre
    Ore 11.00
     
    Sala Giunta – Palazzo San Giacomo
     
    CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA DECIMA EDIZIONE DI POETÈ
     
    Poetè 10&Lode
    Dieci anni di letture e libertà!
     
  • Nuovo Teatro Sanità

    presenta

    3, 4, 5 novembre

    presso Nuovo Teatro Sanità

    Smiley
    Una storia d'amore

  • Mercoledì 17 Maggio

    ore 18.00

    Spazio Laterzagorà - Teatro Bellini

    via Conte di Ruvo 14

  • Il comitato Arcigay Antinoo di Napoli stigmatizza con forza l’atto di vandalismo con cui è stata deturpata l’immagine di San Gaudioso, opera della serie Santi Migranti, apposta dall’artista Massimo Pastore nei pressi dei resti del Monastero intitolato al santo, nel Vico San Gaudioso.

    L’icona di San Gaudioso è particolarmente evocativa perché ritrae un santo “migrante” e perseguitato che giunse fortunosamente a Napoli, muovendosi dalla Tunisia con una barca senza né vele né remi.

    Questo Santo Africano, che a Napoli fondò il suo monastero, è oggi il patrono del Rione Sanità e le sue spoglie mortali riposano dal 455 nell’ipogeo cristiano oggi denominato Catacombe di San Gaudioso.

    Nel condannare lo sfregio all’opera di Massimo Pastore, il comitato Arcigay Antinoo di Napoli non condanna solo l’atto spregevole verso un’opera d’arte che restituisce una narrazione inclusiva e antidiscriminatoria ma esprime anche sincera preoccupazione verso un gesto che in passato ha già deturpato opere di street artists come TvBoy (il Papa di Pompei) o Pignon (La pietà secondo Pasolini) e che potrebbe non essere scevro di potenziali implicazioni razziste e xenofobe.

  •  
    Il Comitato Provinciale Arcigay Antinoo di Napoli si stringe affranto al dolore del fratello Gianni e di tutti quanti hanno amato Loredana Simioli, artista e donna di eccezionali qualità umane e professionali.
    In lei abbiamo amato la sincerità e la grinta ma anche la sensibilità e la delicatezza con cui ha rivolto la sua attenzione ai diritti e alla vita delle persone Lgbt+, esponendosi con generosità ogni qual volta fosse necessario.
    Non ti dimenticheremo, Loredana.
  •  

    "...Vi faremo credere che il crocifisso è Conchita Wurst che fa l’aeroplano. Riscriveremo i testi sacri, tutti. Per i musulmani,
    non ci saranno più le settantadue vergini ad aspettare i guerrieri della jihad in paradiso, ma altrettanti go-go boys. Eva non sarà più nata da una costola di Adamo, ma da un orecchino di Vladimir Luxuria. Dio non ha mai distrutto Sodoma, ha solo ristrutturato il privé. I buddisti della Soga Gakkai non reciteranno più “nam myoho renge kyo”, ma balleranno con fomento YMCA..."

  • Il Comitato Arcigay Antinoo di Napoli saluta con orgoglio il nuovo murales di Jorit che raffigura il volto del grande intellettuale omosessuale Piero Paolo Pasolini nel cuore di Scampia, a pochi metri dall’uscita della metropolitana.

    Un’opera d’arte, voluta e finanziata dalla Regione Campania, che sembra ribadire la volontà, ormai sempre più chiara, di trasformare e valorizzare quelle aree metropolitane che per troppo tempo sono state abbandonate al degrado e alla marginalità.

    “Pasolini sarebbe stato certamente felice di questa collocazione - dichiara Claudio Finelli, delegato cultura di Arcigay Napoli - perché Pasolini amava Napoli più di ogni altra città italiana e definì i napoletani, in una celebre intervista rilasciata ad Antonio Ghirelli, La Grande Tribù, perché il popolo napoletano era l’unico, secondo P.P.P., in grado di resistere alle lusinghe della modernità e della massificazione. Inoltre Pasolini fu un pensatore corsaro e controcorrente, scandalosamente impregnato di fede e desiderio, di spirito proletario e raffinata speculazione intellettuale, proprio come la nostra città, ricca per le sue contraddizioni che la rendono unica e vitale”

  • DIVERSI AMORI

    Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e MATER s.r.l.

    presentano quattro incontri/spettacolo sull’eros nel mondo greco e romano condotti da Massimo Andrei 

    « AMORE, AMORE, AMORE. Quanti tipi di amori, quante manifestazioni del sentimento amoroso, quanto benessere o malessere… In quanti modi è stato raffigurato, raccontato, cantato… Tutto quanto ha a che vedere con il desiderio e con la sua soddisfazione, l’innamoramento, l’intrattenimento amoroso… Ma, più precisamente, tratteremo di “diversi amori”… »

    Ermafrodito, o dell’androginia
    7 ottobre, ore 17

    Amori tra uomini
    14 ottobre, ore 17

    Amori tra donne. I fanciulli e l’amore
    21 ottobre, ore 17

    Licenziosi rituali, intrecci bestiali e altro ancora
    28 ottobre, ore 17

  • NUOVO TEATRO SANITA'

    19, 20, 21 OTTOBRE


    PATROCLO E ACHILLE


    di Fabio Casano

  •  

    Sabato 2 dicembre 2017


    ore 18.30

                             

    Chiaja Hotel de Charme

    Via Chiaia 216 - Napoli

     

  • GIOVEDì  14 FEBBRAIO 2019

    ORE 18.30

    Chiaja Hotel De Charme – via Chiaia 216


    POETE’ 10&LODE

    Dieci anni di Letture e Libertà!

     

    Presenta
    L’UCCELLO PADULO

    (Alter Ego)

    di

    GIOVANNI LUCCHESE 

    INTERVERRANNO

    GIOVANNI LUCCHESE 

    DANIELA LOURDES FALANGA

     (Presidente Arcigay Napoli) 

    Letture di ANDREA FINELLI

    Modera Claudio Finelli

     

  •  
    Galleria Toledo/Produzioni
    26 - 29 dicembre 2018
    3 - 5 gennaio 2019
     
    LA DODICESIMA NOTTE  
    da William Shakespeare
  • TEATRO PICCOLO BELLINI

    Via Conte di Ruvo, 14

    dal 26 novembre all'8 dicembre

    BATTUAGE

    drammaturgia e regia Joele Anastasi

    con Joele Anastasi, Federica Carruba Toscano, Ivan Castiglione, Enrico Sortino

    uno spettacolo di Vuccirìa Teatro

    produzione Fondazione Teatro di Napoli - Teatro Bellini

     
  • TEATRO BELLINI

     

    dal 6 al 15 dicembre

     

    DR.NEST

     
     
    regia Hajo Schüler
     
    uno spettacolo di Familie Flöz
  •  
    TEATRO GALLERIA TOLEDO
     
    martedì 10 dicembre ore 20.30
    mercoledì 11 dicembre ore 20.30
     

    LA MASCHIA di Claire Dowie


    versione italiana di Stefano Casi

    uno spettacolo di Andrea Adriatico

    con
    Olga Durano
    Patrizia Bernardi
    Alexandra Florentina Florea


    scene e costumi di Giovanni Santecchia
    cura organizzativa di Saverio Peschechera

    una produzione Teatri di Vita

    con il sostegno di Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

  • 1, 2 e 3 NOVEMBRE

    NUOVO TEATRO SANITA' 

     Piazzetta San Vincenzo 1, Rione Sanità

    TEBAS LAND

     

  •  

    GIOVEDì 29 NOVEMBRE 2018

    ORE 18.30

    Chiaja Hotel De Charme – via Chiaia 216


    POETE’ 10&LODE

    Dieci anni di Letture e Libertà!

     

    Presenta

    LA LINEA DEL CIELO

    di
    FRANCO BUFFONI

     

  •  

    GIOVEDì 17 GENNAIO 2019

    ORE 18.30

    Chiaja Hotel De Charme – via Chiaia 216


    POETE’ 10&LODE

    Dieci anni di Letture e Libertà! 

    Presenta
    TUTTA N’ATA STORIA

    (inKnot Edizioni)
    di

    DIEGO DAVIDE

    INTERVERRA’

    DIEGO DAVIDE

    Modera Claudio Finelli

  •  

    GIOVEDì 21 FEBBRAIO 2019

    ORE 18.30

    Chiaja Hotel De Charme – via Chiaia 216

    POETE’ 10&LODE
    Dieci anni di Letture e Libertà!

    Presenta
    MARIA LA BAILADORA ALLA BATTAGLIA DI LEPANTO
    (Frame Ars Artes)
    di

    ARMIDA PARISI

    INTERVERRANNO:

    ARMIDA PARISI

    DANIELA VALENTINO
    (Illustratrice del libro)


    Letture di ARIANNA COZZI


    Modera CLAUDIO FINELLI

     

     

    Maria è una giovane zingara fuggita dalla Andalusia dove sua madre è stata bruciata come strega quando lei era ancora bambina. Con sé non ha nulla, fuorché i ricordi. Arriva in modo fortunoso a Napoli dove incontra un soldato e se ne innamora. Il fascino della donna è legato alla sua straordinaria sensualità che riversa tutta nel flamenco. È grazie alla danza che riesce a convincere il comandante in capo della flotta della Lega santa, don Juan de Austria, a lasciarla imbarcare sulla Real, la nave dove si trova il suo uomo, in partenza per la Battaglia di Lepanto. Qui Maria si distinguerà per valore perché combatterà travestita da archibugiere. Ma il destino non sarà generoso con lei.

     

     

    Ingresso Libero

    Per Info
    349.4784545

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

     

     

     

  • GIOVEDì 28 MARZO 2019

    ORE 18.30

    Chiaja Hotel De Charme – via Chiaia 216

    POETE’ 10&LODE
    Dieci anni di Letture e Libertà!

    Presenta

     

    LA CELLA ZERO

    di PIETRO IOIA


    INTERVERRA’:

    PIETRO IOIA

     

    DANIELA LOURDES FALANGA

    (Presidente Arcigay Napoli)


    Modera CLAUDIO FINELLI

  • Il Teatro Bellini dedica ai soci Arcigay il prezzo promozionale di 20 euro

    per le repliche in programma dall'1 al 10 novembre

     

    LE CINQUE ROSE DI JENNIFER

    di Annibale Ruccello

    con Daniele Russo e Sergio Del Prete

    scene Lucia Imperato
    costumi Chiara Aversano
    disegno luci Salvatore Palladino
    progetto Sonoro Alessio Foglia

    regia Gabriele Russo

    produzione Fondazione Teatro di Napoli - Teatro Bellini

  • GIOVEDì 8 NOVEMBRE 2018

    ORE 18.30

    Chiaja Hotel De Charme – via Chiaia 216


    POETE’ 10&LODE

    Dieci anni di Letture e Libertà!

    Presenta
    La notte non vuole venire
    di

    Alessio Arena

feed-image Voci Feed
f t g