Iniziative

A Napoli come a Milano, al Sud come al Nord, in Italia e in Europa

Ci siamo anche noi!

#PRIMAlePERSONE

“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e la uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.   Art.3 della Costituzione Italiana

La Costituzione Italiana dice che siamo tutte e tutti uguali. Vengono prima le persone. E’ tempo di riaffermare che le differenze legate al genere, all’etnia, alla condizione sociale, alla religione, all’orientamento sessuale, alla nazione di provenienza sono una ricchezza da valorizzare e non un motivo per discriminare e negare soggettività. L’Italia e l'Europa hanno bisogno di meno disuguaglianze e più coesione sociale, di incontro tra le differenze, di difesa dei diritti delle persone, oltre i muri e le chiusure. Chiamiamo tutte e tutti alla mobilitazione permanente contro la deriva culturale, sociale ed etica che usa paura e risentimento per minacciare i principi fondanti della nostra Repubblica e che ripropone istanze fasciste, razziste, sessiste e omofobe. E’ tempo di riempire, tutti insieme, le strade di Napoli in una grande, colorata, pacifica e determinata marcia il giorno 4 di maggio. Per questo motivo ti invitiamo a supportare quest’iniziativa (a cui hanno aderito già più di 1.300 persone!) inviando semplicemente la tua adesione insieme al tuo nome e cognome a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.e a partecipare, nella mattina di SABATO 4 MAGGIO alla Marcia #PRIMAlePERSONE

Giovanni Alucci, Massimo Anselmo, Marcello Anselmo, Mirella Barracco, Maurizio Braucci, Renato Briganti, Adriana Buffardi, Pasquale Calemme, Gennaro Carillo, Francesco Ceci, Iain Chambers, Anna Cigliano, Domenico Ciruzzi, Francesca Coleti, Stefano Consiglio, Lidia Curti, Sergio D'Angelo, Elena de Filippo, Antonella Di Nocera, Salvatore Esposito, Diomede Falconio, Emma Ferulano, Roberto Giannì, Alfredo Guardiano, Chiara Giannino, Marianna Giordano, Gabriella Gribaudi, Francesco La Monica, Giovanni Laino, Paolo Macry, Gennaro Matino, Francesca Mauro, Cesare Moreno, Enrica Morlicchio, Andrea Morniroli, Dorothea Mueller, Renato Natale, Lea Nocera, Raffaella Palladino, Marinella Pomarici, Ulderico Pomarici, Andrea Punzo, Jamal Qaddorah, Marco Rossi-Doria, Patrizio Rispo, Isaia Sales, Antonello Sannino, Luciano Stella, Massimiliano Virgilio, Alex Zanotelli … e oltre 1.300 altre persone.

Le Famiglie Arcobaleno in Campania vi aspettano a Napoli, il prossimo 5 maggio dalle ore 11:00, presso la Villa Comunale, nei pressi della Cassa Armonica, per una splendida giornata dedicata a tutte le famiglie, in compagnia delle tante associazioni, gruppi di artisti e persone che hanno voluto fortemente esserci accanto in questa giornata di festa.

Ci saranno laboratori gratuiti per bambini, spettacoli di intrattenimento e giochi in una giornata di festa aperta a tutte e tutti coloro le/i quali credono che un paese con più diritti per tutte e tutti non possa che essere un paese migliore.

Arcigay Napoli scenderà in piazza con Non una di meno - Napoli per lo sciopero globale transfemminista!
Ci vediamo alle 9.30 in Piazza del Gesù

FB: https://www.facebook.com/events/780971175606176/

IDENTITA' VARIABILI: PILLOLE LGBT+"
Mercoledì 7 novembre ore 15.00 - 18.30 presso la Sala Consiliare "Silvia Ruotolo" in Via Morghen 84 (NA).
Prenotazione online: https://goo.gl/forms/SggasqnTWWOW7eLu2 
La partecipazione è gratuita e aperta a colleghi Psicologi e Psicoterapeuti. Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Monte di Procida, cacciato di casa perché #gay: Sergio vive da settimane in condizioni di assoluto degrado, tra topi, polvere e lucertole, senza acqua, senza luce e senza servizi igienici. 

Stiamo organizzando per Sergio un piccolo crowdfunding. 

Per coloro che sentissero di voler contribuire alla raccolta, basta inviare un piccolo contributo all'IBAN  IT18N0335901600100000002815, intestato a Comitato Provinciale Arcigay Antinoo di Napoli, Causale Sergio Siamo Con Te.

Il denaro raccolto sarà interamente gestito per aiutare Sergio in questa fase di emergenza.

Non giriamoci più dall’altra parte, non facciamo che il medioevo avanzi, siamo tutti e tutte con Sergio. 

https://www.produzionidalbasso.com/project/sergio-siamo-con-te-crowdfunding-per-aiutare-sergio-in-questa-fase-di-emergenza/

#SergioSiamoConTe

Domenica sera ospitiamo le/i giovani partecipanti del progetto Queer Lab Europe, che unisce attivist* di 8 Paesi dell'Unione Europea, al fine di discutere, progettare e attuare ricerche e interventi a tema LGBTQIA+.
Per l'occasione nel bar FreeId ci sarà una serata musicale con karaoke e drink
 Paesi coinvolti: Italia, Spagna, Lettonia, Lituania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Grecia
 
f t g