Migranti

MigraNet è un Progetto nazionale di messa in rete degli sportelli per migranti e richiedenti asilo Lesbiche Gay Bisessuali Transgender Intersex di Arcigay.

Nell'ambito di MigraNet saranno realizzate a Napoli 20 ore di formazione rivolte alle volontarie e ai volontari dello sportello Migra-Antinoo di Arcigay Napoli e alle operatrici e agli operatori che lavorano per l'accoglienza delle persone migranti nella città metropolitana di Napoli e nei territori limitrofi.

Il programma:


Sabato 09/03/2019
Officine Gomitoli, Ex Lanificio, piazza E. De Nicola, 45

ore 9:00 - 9:30
Registrazione partecipanti

Ore 9:30 - 11:30
Breve storia delle migrazioni in Italia

11:30
Pausa caffè

12:00 - 13:30
Gli sportelli attivi sul territorio nazionale

13:30 - 14:30
Pausa pranzo

14:30 - 16:00
Arcigay nel contesto politico e sociale di riferimento

Ore 16:00 - 19:00
Orientamento sessuale e identità di genere

Domenica 10/03/2019
Officine Gomitoli, Ex Lanificio, piazza E. De Nicola, 45

09:00 - 09:30
Registrazione partecipanti

Ore 09:30 - 11:30
Inquadramento Geopolitico, le omofobie istituzionalizzate dei Paesi di provenzienza.

Ore 11:30 - 11:45
Pausa caffè

Ore 11:45 - 13:45
Breve introduzione all’Intersezionalità

13:45: 14:45
Pausa pranzo

Ore 15:00 - 18:00
La protezione internazionale per le persone migranti LGBT+


Sabato 16/03/2019
Sede Arcigay Napoli, vico San Geronimo, 17

Ore 09:00 - 09:30
Registrazione partecipanti

Ore 9:30 - 10:00
Visita al centro documentazione "Paolo Poli", breve spiegazione della storia del Comitato Provinciale Arcigay "Antinoo" di Napoli

Ore 10:00 - 13:00
Dalla teoria alla pratica. Come funziona lo sportello MigrAntinoo

Ore 13:00 - 14:00
Pausa pranzo

Ore 14:00 - 17:00
Potenziamo la rete territoriale. Coloriamo la mappa della città metropolitana, chi siamo e dove siamo.

Durante la formazione è previsto l'intervento del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per partecipare bisogna inviare una mail entro e non oltre le ore 12:00 dela01/03/2019 all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con Oggetto "Formazione MigraNet", in cui indicare nome e cognome, organizzazione di appartenenza, ruolo svolto nella stessa.

Questo venerdì siamo liet* di ospitare l'equipe di Casa Caterina del Mit (Movimento Identità Trans) e la Cooperativa Sociale Cidas, per un incontro sull'accoglienza delle persone trans richiedenti asilo e rifugiate.


Sarà un momento di analisi sulle difficili dinamiche che coinvolgono le persone LGBT+ migranti e di confronto per le volontarie e i volontari dello sportello Migrantinoo, per il Gruppo Giovani, Gruppo Over e per l'associazione tutta.
Da non perdere assolutamente. 

1 febbraio 2019, ore 17:00, presso la sede di Arcigay Napoli, in vico San Geronimo n° 17.

Ogni Sabato dalle 11:00 alle 13:00 presso la sede di vico San Geronimo 17.  

Per maggiori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il servizio telefonico per persone migranti che vivono in condizioni di disagio e/ o di discriminazione sarà attivo dal giorno 1 settembre.

Sarà possibile contattare esclusivamente attraverso SMS e messaggi whatsapp il seguente numero:

+393755844245

Migrare, non è reato. Accogliere, non è reato. Povertà, non è reato. Solidarietà, non è reato. Dissenso, non è reato”. L’appello per la manifestazione nazionale contro il razzismo a Roma il 21 ottobre prossimo è anche il manifesto per un Paese diverso, che sia innanzitutto inclusivo

Per queste ragioni Arcigay Napoli, dopo aver aderito alla campagna di " Ero Straniero", la raccolta di firme per una legge di iniziativa popolare che punta a superare la legge Bossi-Fini, aderisce e parteciperà alla manifestazione nazionale " Non è reato ", a Roma sabato 21 ottobre, per dire basta ad ogni forma di razzismo, per lo Ius Soli, per i corridoi umanitari e contro le leggi discriminatorie vigenti nel nostro Paese. 

Anche tra le persone LGBT, alimentate da false paure e da tanta disinformazione, dilagano in Europa e in Italia, razzismo e islamofobia. Emblematico il caso di Alice Weidel, leader del movimento di estrema destra, xenofobo e razzista, Alternativa per la Germania, che ha riportato, per la prima volta dalla fine seconda guerra mondiale, esponenti dell'estrema destra nel Parlamento tedesco. Alice, lesbica, unita civilmente con una cittadina svizzera di origine cingalese, ha più volte pubblicamente sostenuto che il maggior pericolo per le persone LGBT è rappresentato dai migranti musulmani. 

Per questo saremo in piazza sabato a Roma, perché vi sia una informazione corretta nel nostro Paese, perché l'estensione del diritto non riguarda mai solo il singolo o una singola comunità di persone, per costruire insieme una Italia inclusiva, che non ha paura delle diversità, qualsiasi esse siano. 

per info partenze da Napoli: 3922468663/0815528815

manifesto politico, info manifestazione su: http://arci.it/blog/immigrazione/archivio/appelli/manifestazione-nazionale-roma-il-21-ottobre-dalle-1430-piazza-della-repubblica/

adesioni al 17 ottobre: images/Adesioni_al_17_ottobre.doc

 

Arcigay Napoli avvisa che fino al giorno 22 giugno 2017, inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con i propri dettagli di contatto e motivazione, è possibile iscriversi GRATUITAMENTE al percorso di formazione intensiva di 20 ore che inizierà nel mese di Luglio, realizzata da esperti di fama, dedicata a volontari e operatori del terzo settore e delle pubbliche amministrazioni con particolare riguardo a chi opera a contatto con i migranti. I posti a disposizione sono 30.

Alla sessione di formazione saranno affiancati, su richiesta dei partecipanti n° 3 seminari di approfondimento. Verrà rilasciato regolare attestato.

La formazione è realizzata nell'ambito del Progetto NetWork Anti-discriminazione di cui Arcigay è partner. info http://www.networkantidiscriminazione.it

f t g