servizio di ascolto e accoglienza
Questo servizio è realizzato con la collaborazione della Provincia di Napoli

Orari del servizio

Telefonoamico 081.552.88.15

I servizi di ricezione sono attivi il lunedi, mercoledi e il venerdì dalle 17.30 alle 20.30

Il servizio di prima accoglienza attivo il lunedi e il mercoledi dalle 17.30 alle 20.30

>torna su


23/9 - foto dal corso di formazione operatori servizio di ricezione e accoglienza 23/9 - foto dal corso di formazione operatori servizio di ricezione e accoglienza

I servizi di ascolto ed accoglienza dell'Arcigay di Napoli


"sono un uomo, nulla di umano ritengo a me estraneo" (Terenzio)

Molto spesso dalla comunità glbt (acronimo che racchiude i termini gay, lesbica, bisessuale, transessuale), dalle famiglie, dalle scuole, dai cittadini, vengono istanze ed aspettative di confronto, aiuto, coscienza, socializzazione (o meglio, risocializzazione ad una società pluralista). Dei servizi di ricezione adeguati ed un servizio di prima accoglienza sono gli strumenti migliori per garantire risposte utili, concrete, ma anche professionali, coscienti e approfondite al bisogno di una parte consistente della cittadinanza. Garantire aiuto, favorire l'evoluzione dell'accettazione del proprio orientamento e/o identità sessuale, e migliorare l'integrazione sociale dei soggetti in ciascun contesto (famiglia, ufficio, scuola), il fine del servizio, finalizzato a offrire inoltre un catalizzatore sociale dei sentimenti e delle speranze di chi, non sempre, può esplicitarle tranquillamente e a rendere accessibile l'informazione alla salute attraverso canali più "garantisti" rispetto a quelli istituzionali, per vivere "qui ed ora" amore ed emozioni intesi come valori sociali oltre che diritti inalienabili di ciascun individuo e cittadino. Il corso, teso a formare operatori che traggano la maggiore esperienza umana possibile dal rapporto di aiuto o dal semplice dialogo con l'utente, per crescere insieme e per migliorare, insieme, la società in cui viviamo.

La richiesta della popolazione napoletana e del territorio, di un servizio di telefono amico e di strutture di ricezione e prima accoglienza rivolte alla comunità glbt già da tempo dimostrano e lasciano presupporre che tale servizio sia indispensabile alla città. Parametro utile alla misurazione dell'integrazione sociale delle persone glbt potrà sollecitare ed indirizzare la rappresentanza politica delle esigenze dei soggetti. Per tali motivi Arcigay Napoli ha deciso di predisporre un piano di formazione per operatori ed operatrici dei servizi di ascolto e accoglienza e organizzerà ulteriori momenti formativi nei mesi a venire, ponendosi come prioritario il potenziamento del servizio nel nostro territorio ad integrazione di servizi più ampi da istituire per la popolazione glbt. Dal 1 gennaio 2006 l'Arcigay di Napoli si avvale per l'erogazione dei servizi di ricezione e prima accoglienza della preziosa collaborazione della Provincia di Napoli.

Carmine Urciuoli,
coordinatore dei Servizi di Ricezione ed Accoglienza

>torna su


23/9 - foto dal corso di formazione operatori servizio di ricezione e accoglienza 23/9 - foto dal corso di formazione operatori servizio di ricezione e accoglienza

La formazione

Ascolto, Comunicazione, Empatia, Salute secondo corso di formazione di base per operatori ed operatrici dei servizi di ricezione

Da maggio a settembre 2006 presso il Comitato Provinciale Arcigay "Antinoo" di Napoli, vico S. Geronimo 19 si svolgerà il secondo corso di formazione di base per operatori ed operatrici dei servizi di ricezione. Ascolto, Comunicazione, Empatia, Salute. Il corso, rivolto ad operatori volontari, studenti in materie sociopsicologiche, cittadini interessati.

Gli incontri saranno tenuti tra maggio e settembre 2006 presso la sede del Comitato provinciale Arcigay "Antinoo" di Napoli in Vico San Geronimo 19. Obiettivo del corso, costituire un gruppo preparato alla gestione di un servizio di ascolto e ricezione di primo livello rivolti ad utenza gay, lesbica, trans* ed avviare un percorso di formazione specifico. Il corso, riedizione aggiornata di attività formative già svolte pressol'Arcigay di Napoli nel maggio del 2005 e presso il Circolo "Coming Out" diCaserta nel dicembre del 2003, ˝ coordinato da Carmine Urciuoli, esperto in comunicazione e già volontario in servizi socio-assistenziali. Nel corpo docente specialisti e operatori senior, con lunga esperienza presso servizi di ricezione, strutture di counseling e servizi di prevenzione ed informazione per la salute.

Le giornate sono suddivise in quattro moduli:

MODULO A - LA COMUNICAZIONE NEL RAPPORTO DI AIUTO Tenuto da Carmine Urciuoli, il modulo fornirà gli elementi della comunicazione nel rapporto di aiuto. Il modulo e sarà preceduto da una breve presentazione dell'intero corso e del percorso formativo.

MODULO B - DIRITTI GAY Tenuto da Salvatore Simioli, avvocato, coordinatore dello Sportello Diritti dell'Arcigay di Napoli. Il modulo, finalizzato a fornire agli operatori i concetti di base del diritto utili ai cittadini glbt e si svilupperà attraverso l'analisi di casi di studio concreti. Al modulo seguiranno seminari di approfondimento ed aggiornamento giuridico.

MODULO C - INFORMARE ALLA SALUTE Tenuto da Manlio Converti, medico chirurgo, coordinatore della commissione salute dell'Arcigay di Napoli. Questo modulo fornirà le informazioni sulla salute e la prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale ed le modalità in cui affrontare gli argomenti durante il colloquio con l'utente del servizio.

MODULO D - ASPETTI PSICOLOGICI Tenuto da psicologi psicoterapeuti, presenterà le parole chiave nella psicologia del colloquio di aiuto. Al modulo seguiranno gruppi esperenziali.

I moduli A, B, C vengono replicati a cadenza mensile da maggio a ottobre. Il modulo D e le attivit§ di formazione psicologica inizieranno in settembre.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a aiuto@arcigaynapoli.org.

Sono previste agevolazioni per studenti ed associazioni sul territorio. Durante lo svolgimento del corso saranno fornite dispense e materiali di studio.

E' richiesta la frequenza di almeno due dei moduli A, B, C e obbligatoriamente del modulo D. Notizie sulle date del corso saranno pubblicate alla pagina di Arcigay Napoli www.arcigaynapoli.org/accoglienza.html

>torna su


comunicati

Comitato Provinciale Arcigay "Antinoo" Napoli
Comitato referente per la provincia di Napoli e la regione Basilicata
vico San Geronimo alle Monache, 19 - tel./fax 081 552 88 15 - info 338 546 79 00- info@arcigaynapoli.org

La pubblicazione di nomi o di immagini relative a persone o luoghi sulle pagine e in elenchi pubblicati sul sito, non costituisce necessariamente implicazione circa l'orientamento sessuale delle persone ritratte

concept by manifatturedigitali.it | webmaster@arcigaynapoli.org