All’interno della seconda edizione del Pompei Street Festival, manifestazione organizzata dal Comune di Pompei in collaborazione con Art and Change Impresa Sociale e la partecipazione del Parco Archeologico di Pompei, in programma a Pompei dal 22 al 24 settembre 2022, le associazioni Antinoo Arcigay Napoli, Pride Vesuvio Rainbow e ARCO hanno organizzato una tre giorni di informazione e prevenzione su HIV e IST (Infezioni Sessualmente Trasmissibili).

Durante le tre giornate, nello stand dedicato, gazebo n.3,  presso la Fonte salutare in Via Sacra a Pompei, verranno eseguiti, da medici e operatori del settore, gratuitamente e in pieno anonimato, test rapidi HIV e sifilide (test capillari con una piccola puntura su un polpastrello. Risultato in 5 minuti).

Durante la tre giorni sarà esposta la mostra StreetHaart a cura di Carlo Oneto.
L’arte e la scienza contro ogni forma di pregiudizio, per trasmettere consapevolezza e  arginare i pregiudizi e le fobie che trovano terreno fertile nella mancanza di informazione e di conoscenza scientifica corretta.

Il Pompei Street Festival è frutto di una ideazione dell’artista Nello Petrucci.